Un'altra idea di città

5 ottobre 2011 . ore 8:27

LUIGI PETROSELLI, IL SINDACO DI TUTTI

LUIGI PETROSELLI

Era il 7 ottobre 1981 quando al termine di un accorato intervento alla Comitato centrale del Pci, a soli 49 anni, moriva Luigi Petroselli, il sindaco di Roma. Era stato appena rieletto in Campidoglio, dopo essere subentrato con umiltà e grande senso di responsabilità al dimissionario Argan. Due soli anni (1979-81) per cambiare il volto di Roma, lasciando in eredità ai suoi successori e ai romani una città nuova e orientata verso il futuro, ma anche più umana e ricca di un rigenerato senso di comunità.

Grazie alle sue pratiche di buona amministrazione votate al bene comune e allo sviluppo,… (leggi l’articolo)

 

Un'altra idea di città

3 ottobre 2011 . ore 11:42

DA OGGI CON ‘RADIO CITTA’ FUTURA’ PER PARLARE DI ROMA

RADIO CITTA' FUTURA

Da oggi avremo un nuovo spazio informativo per parlare di Roma. Tutti i lunedì alle 10 insieme con altri amici sarò ospite delle frequenze di Radio Città Futura nello spazio “Le Strade di Roma” (FM 97,7 – per la diretta web: www.radiocittafutura.it). Parleremo della città e dei suoi problemi, ma anche dei suoi anticorpi, dei progetti, i volti e le storie che ogni giorno contribuiscono a costruire… un’altra idea di città.

Ogni lunedì temi e appuntamenti della settimana che potrete ascoltare su Radio Città Futura, ma anche rivedere in video sul mio sito al termine della trasmissione. Oggi… (leggi l’articolo)

 

Un'altra idea di città

6 settembre 2011 . ore 22:53

IL SINDACO, LA BELLA POLITICA E UN PULLMAN DA ACCUDIRE. PER ANGELO, UN ANNO DOPO

Era il 5 settembre del 2010. Proprio un anno fa Angelo Vassallo pagava con la vita il suo impegno per la legalità, la buona politica e per la sua comunità, ponendo il rispetto delle regole e l’onestà a fondamento della sua azione. Non era semplicemente sindaco di Pollica, Angelo era ‘il sindaco pescatore’. Un amministratore, ma prima di tutto un uomo che non si è piegato al malaffare, alla speculazione, alla svendita della città e dei suoi cittadini ai poteri criminali. A un anno da quel delitto, oggi ancora senza responsabili, in un emozionante omaggio organizzato dal Partito… (leggi l’articolo)

 

Copyright © Paolo Masini info@paolomasini.net. YoYo Comunicazione